Saramago resta

Vi ricordate di Saramago? Il piccoletto e bruttarello che s’era conquistato il nostro affetto? Ebbene, oggi Sammi è diventato uno splendido micetto. Per essere esatti è passato dall’essere una nocciolina pelosa che somigliava vagamente a Yoda, così come nella prima foto, all’essere uno splendido gattino, di circa due chili, sinuoso, morbido, goffo.

È ancora un cucciolo, ormai vaccinato e perfetto, sereno nelle sue routine quotidiane e affettuoso come e più che all’inizio. Ogni giorno, almeno un paio di volte, viene ad attaccarsi all’orecchio o al labbro per ciucciare e fare il pane, è amorevole fino al limite dell’appiccicoso e ha saputo conquistare tutti, animali e umani.

Insomma, il teppista resta qui, per chi non l’avesse capito. E ora bisogna trovare una casa nuova per tutti, specialmente per gli umani…

Share

Un Commento:

  1. Ma che meraviglia!!!
    Bellissimo lo scriccioletto peloso! :))

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>